Pooh - 2001 Tour Cento di Queste Vite

2001 Tour Cento di Queste Vite

GENNAIO

25 - Varese - Palasport
27 - Pesaro - Bpa Palace
29 - Montichiari (BS) - Palageorge
30 - Treviglio (BG) - Palasport

FEBBRAIO

01 - Torino - Palastampa
03 - Firenze - Palasport
05 - Verona - Palasport
06 - Trento - Palazzetto dello Sport, ore 21:00
08 - Villorba (Treviso) - Palaverde
10 - Assago (Milano) - Filaforum
12 - San Benedetto del Tronto (AP) - Palacongressi
14 - Livorno - Palasport PalaMacchia
16 - Roma - Palaghiaccio
17 - Caserta - Palamaggiò
19 - Reggio Calabria - Palapentimele
21 - Palermo - Palasport, ore 21:00
23 - Catania - PalaCatania
25 - Andria (BA) - Palasport
27 - Pianella di Cucciago (CO) - PalaPianella
27 - Cantù (CO) - Palasport

MAGGIO

12 - Desio (MB) - Palasport
15 - Brescia - Piazza Paolo VI
17 - Perugia - Palasport
19 - Messina - Palasport
21 - Rende (CS) - Stadio Comunale
23 - Bari - Palasport
25 - San Severo (FG) - Palasport

GIUGNO

09 - Zurigo (Svizzera) - Volkshaus

LUGLIO

06 - Palazzolo di Sona (VR)
08 - Campione d’Italia (CO) - Campo sportivo
12 - Vaprio d'Adda (MI) - Villa Castelbarco
19 - Benevento - Stadio Santa Colomba
30 - San Vincenzo (LI) - Stadio Pietro Biagi

AGOSTO

01 - Fermo (AN) - Piazza del Popolo
03 - Roseto degli Abruzzi (TE) - Stadio Comunale
05 - Brindisi - Stadio Comunale
07 - Scicli (RG) - Stadio Comunale
09 - Adrano (CT) - Piazza Umberto
11 - Capo d'Orlando (ME)
13 - Serra San Bruno (VV) - Stadio Comunale
15 - Nettuno (RM) - Piazza
19 - Piancastagnaio, Monte Amiata (SI) - Stadio Comunale
21 - Montecatini (PT) - Piazza della Torretta

OTTOBRE

23 - Milano - Piazza Duomo - Concerto di Natale

Supporter

Tommy Emmanuel

Ha inoltre suonato alcuni brani sul palco con i Pooh.

Biglietti

Biglietto del tour 2001
Biglietto del tour 2001

Scaletta dei concerti del 05.02.2001 a Verona e 06.07.2001 a Palazzolo di Sona (VR)

  • I respiri del mondo
  • Un grande amore
  • Non dimenticarti di me
  • Stai con me
  • Padre a vent'anni
  • Non lasciami mai più
  • Cercando di te
  • Se balla da sola
  • La donna del mio amico
  • Buona fortuna e buon viaggio
  • Ti vorrei di più
  • Ti sposerei domani
  • Medley acustico
    Piccola Katy
    Quando lui ti chiederà di me
    Io ti aspetterò
    50 primavere
    Mi manchi
    Uomini soli
  • Medley
    Lettera da Berlino Est
    Io e te per altri giorni
    Se c'è un posto nel tuo cuore
    L'ultima notte di caccua
    L'anno, il poto, l'ora
    Parsifal (2° parte)
  • Puoi sentirmi ancora (1° e 2° parte)
  • Dimmi di sì
  • Amici per sempre
  • Medley
    Vieni fuori
    Quello che non sai
    Tanta voglia di lei
    Pensiero
    Noi due nel mondo e nell'anima
    Dammi solo un minuto
    Notte a sorpresa
    Chi fermerà la musica
    Stare senza di te
    Il cielo è blu sopra le nuvole
    Non siamo in pericolo
  • Ancora tra un anno

Rassegna Stampa

05 febbraio 2001 - L'Arena - "Pooh, fenomeno non solo musicale", di Giulio Brusati

05.02.2001 - L'Arena - Pooh, fenomeno non solo musicale, di Giulio Brusati

[...] anche stasera al Palasport (ore 21, organizzazione a cura di Eventi) si preannuncia il tutto esaurito. Un altro record per la band più longeva d'Italia, arrivata con il recente "Cento di queste vite" al 41° album, ennesimo episodio fortunato (300.000 copie vendute) di una discografia ultratrentennale, con oltre 20.0000.000 di lp e 22.000.000 di 45 giri venduti (20 dischi di platino e 14 dischi d'oro) per quasi 600 settimane in classifica (pari a circa 11 anni).
Con quella di "Cento di queste vite" i fantastici quattro della musica pop italiana sono arrivati alla 43esima tournée (2.100 concerti e più di dieci milioni di spettatori) [...]. Lo stesso sito Internet della band (www.pooh.it) viaggia a una media di oltre 2 milioni di contatti annui [...]. Nella nostra città, l'appuntamento è previsto al teatro Camploy, oggi dalle 15 alle 16, introdotti dal giornalista/scrittore Donatello Bellomo sul tema "Psicologia ecologica e salvezza dell'ambiente".
[...] A fianco dell'immagine degli evergreen del pop italiano, ci sarà la frase "Di fronte all'inquinamento e ai danni ambientali siamo tutti uguali", in virtù dell'impegno nella campagna del WWF e della Federtrasporti per la promozione e l'uso dei trasporti pubblici. È una delle loro iniziative sociali, assieme al Progetto Madagascar - Rock No War, nato con l'associazione Amici del Madagascar.
«Insieme stiamo costruendo una scuola in Madagascar per i ragazzi dei lebbrosari, isolati per anni a causa della malattia», affermano Roby, Red, Stefano e Dodi [...].

10 febbraio 2001 - Il Giorno - "Pooh: all'inizio fu solo per cambiali", di Paolo Scarpellini

10.02.2001 - Il Giorno - Pooh: all'inizio fu solo per cambiali, di Paolo Scarpellini

Cento di queste vite: ecco l'augurio che i sempreverdi Pooh urleranno al cielo questa sera, dal palco del FilaForum di Assago [...], davanti a un probabilissimo tutto esaurito.
[...] oltre 300 mila copie vendute del Cd "Cento di queste vite", uscito qualche mese fa e ancora ai vertici dell'hit parade nazionale [...]. Con tre ore di spettacolo su un palco semicircolare a più livelli, con tanto di pedane pneumatiche mobili e la presenza come ospite fisso del chitarrista australiano Tommy Emmanuel, già collaboratore di Stevie Wonder, Eric Clapton e Michael Bolton. Un tour partito da un paio di settimane e che, inutile dirlo, ha incontrato subito come da copione i favori del pubblico.
«All'inizio della carriera siamo partiti col solo scopo di pagare le cambiali firmate per acquistare gli strumenti - sorridono i quattro -. Adesso incontriamo ovunque giovani gruppi che ci considerano i fratelli maggiori ai quali spirarsi. Il segreto in realtà, specialmente dal vivo, è quello di rinnovarsi continuamente».
Già, ma come?
«Musicalmente, rinfrescando ad esempio gli arrangiamenti delle nostre canzoni più vecchie, o inserendo nella scaletta brani che non eseguiamo da tempo in pubblico. Spettacolarmente, proponendo show sempre nuovi e diversi, con impianti luci aggiornati secondo le ultime tecnologie e strutture del palco mobili a più piani. Logisticamente, mettendo in vendita i biglietti dei concerti su Internet, iniziativa che ha già riscosso parecchio successo. Socialmente, organizzando nelle varie città incontri a tema col pubblico, per parlare a ruota libera di argomenti che ci stanno a cuore come l'ecologia, la cucina, le Olimpiadi, la natura insieme a vari personaggi del mondo della cultura, dello sport o della scienza».
Una vitalità a dir poco sorprendente per degli ultracinquantenni...
«È quella che, insieme all'affetto del nostro pubblico, ci spinge continuamente ad andare avanti. La stessa che ci stimola a raccogliere fondi per aiutare i lebbrosi in Madagascar, dove abbiamo già costruito una scuola, attraverso l'associazione No War. O a organizzare campagne con il WWF e la Federtrasporti per incentivare l'uso dei mezzi pubblici [...]».

21 febbraio 2001 - La Sicilia - "Un viaggio a ritroso", di Salvo Barbasso

21.02.2001 - La Sicilia - Un viaggio a ritroso - Di Salvo Barbasso

È un viaggio a ritroso: si parte dal nuovo per giungere ai vecchi successi. I Pooh dallo scorso settembre sono in giro per l'Italia ad illustrare "Cento di queste vite", prima un album e poi un tour. Lo spettacolo dura circa tre ore e attraversa musicalmente tutta la loro trentennale carriera, dai pezzi del nuovoÈ un viaggio a ritroso: si parte dal nuovo per giungere ai vecchi successi. I Pooh dallo scorso settembre sono in giro per l'Italia ad illustrare "Cento di queste vite", prima un album e poi un tour. Lo spettacolo dura circa tre ore e attraversa musicalmente tutta la loro trentennale carriera, dai pezzi del nuovo disco ai brani storici che hanno attribuito alla band un successo intramontabile.
«Confrontarsi ogni volta con il lavoro precedente - spiegano i Pooh - non è affatto facile, anche perché ogni nuovo disco ha una storia a sé ed ogni tournée delle specifiche peculiarità. Questo tour è un augurio al nostro pubblico, sempre caloroso ed affettuoso ma è soprattutto un modo per stare insieme, cantare e divertirci, vivere le varie fasi della nostra carriera».
Stasera "Cento di queste vite tour" arriva al Palasport di Palermo (ore 21) per la prima delle due date (il 23 suoneranno al PalaCatania dove si registra già il tutto esaurito) siciliane. I concerti sono organizzati dalla Mediconcert [...]. Ancora una volta assistere al gruppo più longevo d'Italia non sarà soltanto occasione di divertimento ma servirà a dare un aiuto concreto a qualcuno meno fortunato. Quest'anno i Pooh ritornano in campo con WWF Italia e Federtrasporti per promuovere e incentivare l'utilizzo del mezzo pubblico al posto dell'auto, mentre insieme all'associazione Rock no War e Cartiere Paolo Pigna stanno raccogliendo fondi per la costruzione di un centro educativo polivalente in Madagascar.
«Il nostro pubblico è incredibile - aggiunge Dodi Battaglia - ogni sera partecipa a questa raccolta col cuore in mano e lascia nelle casse dei ragazzi che girano dieci, quindici milioni. Questi soldi servono per la costruzione di una scuola vicina al lebbrosario al sud del Madagascar. Ormai dalla lebbra si guarisce, però questa gente vive in un isolamento totale, la scuola può davvero aiutarli. È stata suo Maria, una suora spagnola, a farci conoscere questa realtà».
Quaranta i brani in scaletta [...]. Sul palco ci sarà anche Tommy Emmanuel, un incredibile chitarrista australiano [...].
«È molto bravo - dice Roby Facchinetti - suonare con lui alcuni pezzi storici della nostra carriera è molto divertente. Inoltre farà da apripista, toccherà a lui dare inizio allo spettacolo».
[...] i Pooh parlano volentieri del futuro. Di un musical che è già un progetto ben definito. «Stiamo scrivendo "Pinocchio" - concludono - un'opera rock per la regia di Saverio Narconi che dovrebbe essere pronta per fine anno [...]».
Oggi pomeriggio alle 16 al Palasport di Palermo i Pooh saranno al centro di un dibattito dal titolo «Cento di questi incontri, cento di queste isole» che avrà come ospite il tenore siciliano Pietro Ballo. Una dimensione d'incontro più riservata (alla quale assisteranno circa settanta fans) [...].

24 giugno 2002 - Prealpina - Pag. 9 - "I mitici Pooh ripartono da Verbania", di Antonio Costantini

24.06.2002 - Prealpina - I mitici Pooh ripartono da Verbania, di Antonio Costantini

[...] "Cento di queste vite" ha venduto oltre 350mila copie, avviandosi così a ottenere il quarto disco di platino. Mentre il loro tour dello scorso anno, che aveva toccato ben quarantanove piazze e totalizzando oltre 700mila presenze di spettatori [...], era stato definito l'evento live di maggiore successo del nanorama musicale italiano [...].